Presto 4 “case dell’acqua” saranno attive a Pordenone

| 1 dicembre 2014 | 0 Comments

L’Amministrazione Comunale  ha aggiudicato la gara per l’affidamento in concessione delle aree destinate all’installazione degli erogatori di acqua potabile.

Case Dell'acqua

A vincerla la ProAcqua Group che ha offerto le condizioni più vantaggiose:

  • Il prezzo al litro praticato sarà di € 0,04 sia per l’acqua naturale che per quella gasata.
  • L’utente potrà scegliere se prelevare 0.5,  1  o  1.5  litri alla volta.

Prima di essere erogata l’acqua sarà sottoposta a diversi trattamenti.

In particolare, accanto alla microfiltrazione, è prevista anche la disinfezione con lampada a luce ultravioletta. La funzionalità dell’impianto sarà costantemente monitorata attraverso un sistema di telecontrollo.

Su proposta del gestore, le “casette”, dotate di tettoia antipioggia e videosorvegliate, verranno collocate nelle seguenti vie:

  1. Via Pirandello;
  2. Via Aprilia;
  3. Via Galileo Galilei;
  4. Largo Cervignano.

La loro struttura, avente caratteristiche ergonomiche, sarà realizzata con materiali riciclabili. L’illuminazione notturna a LED, che si attiverà automaticamente grazie ad un sensore crepuscolare, garantirà la fruibilità h24 del servizio. Un display, inoltre, trasmetterà utili informazioni sulle condizioni e modalità di utilizzo ed evidenzierà i benefici ambientali dell’iniziativa.

L’aggiudicazione della gara è avvenuta proprio in occasione della settimana europea per la riduzione dei rifiuti cui ha aderito il Comune di Pordenone.

Incoraggiando il consumo dell’acqua potabile fornita dal civico acquedotto intendiamo limitare il consumo delle bottiglie di plastica ovvero le emissioni climalteranti derivanti dalla loro produzione, dal trasporto dell’acqua imbottigliata (di cui in Italia siamo grandi bevitori – vedi il dossier di Legambiente ) e dal riciclo del materiale. Di più: approvvigionandosi dalle casette gli utenti potranno anche risparmiare.

Stimolare comportamenti ambientalmente virtuosi che siano anche economicamente vantaggiosi è un modo intelligente di perseguire l’obiettivo della sostenibilità.

Un’adeguata campagna di comunicazione precederà l’attivazione del servizio.

Fonte: Nicola Conficoni Assessore Comune di Pordenone

Tags: ,

Category: condominio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Menu

Send this to friend